LUTTO IN PAESE, SI E’ SPENTO L’AMATO PARROCO DON ALESSANDRO

Pubblicato il Pubblicato in Notizie

Mercoledì (12 Luglio) giorno del suo 75° anniversario di Sacerdozio, Don Alessandro De Sanctis 98 anni, è stato chiamato dal Signore. Una notizia triste che avvolge l’intera comunità di Filettino. A dare la triste notizia sono stati i suoi più fedeli e stretti collaboratori da sempre. “Sono costernato per la scomparsa di Don Alessandro –dichiara il Sindaco Paolo De Meis– .Non solo la nostra parrocchia, ma l’intera comunità cittadina ha perso un importante punto di riferimento. Come primo cittadino di Filettino a nome della comunità,  lo ringrazio per l’affabilità e vicinanza che ha sempre dimostrato alla gente, per la sua capacità di entrare in rapporto con le persone e per aver vissuto appieno la sua vocazione pastorale, con grande libertà d’animo e cuore aperto. Personalmente sono grato di averlo conosciuto, nel rapporto diretto da parroco a fedele; la sua presenza e disponibilità sono state per me molto importanti. Don Alessandro ci ha lasciato nel giorno del suo anniversario sacerdotale, ed è uno dei figli illustri di Filettino, una colonna portante, una memoria storica d’ineguagliabile ricchezza”. I funerali si svolgeranno giovedì (13 luglio) alle ore 17:00 nella Parrocchia di S.Maria Assunta, e verranno celebrati dal Vescovo di Anagni-Alatri Mons. Lorenzo Loppa, insieme al Vescovo di Rieti Mons. Domenico Pompili e dal Vescovo di Rimini Mons. Francesco Lambiasi.