Gli Auguri di Buon Anno del Sindaco Paolo De Meis

Pubblicato il Pubblicato in Notizie

Come ogni anno non è mancato il tradizionale saluto-augurio da parte del Sindaco di Filettino Paolo De Meis, alla cittadinanza per il nuovo anno.  “È stato un anno impegnativo quello che si è concluso –afferma il primo cittadino Paolo De Meis-. Un altro anno al servizio della mia comunità, con tutti i limiti e le difficoltà da superare. Il mio augurio è di poter fare  sempre il meglio per il nostro paese, per costruire insieme  un futuro con più certezze, dove i giovani possano trovare lavoro e gli anziani una vecchiaia serena . Estendo il mio augurio a tutti coloro che si sono adoperati e si adoperano  per migliorare la nostra collettività; il mio pensiero va a chi è in difficoltà; a chi è solo; ai nostri giovani: a tutti coloro che attendono una risposta per il proprio domani; auguro a tutti di avere la serenità di guardare sempre avanti e non di demordere mai. I dati economici ci fanno vedere una Italia che sta finalmente uscendo dalla sua più grave crisi finanziaria, il  futuro è sicuramente più roseo e tutti possono sperare in giorni migliori. Auguri all’intero Consiglio Comunale, alla Giunta, e al personale del Comune; in questi cinque anni con l’importante aiuto dei dipendenti comunali,  abbiamo portato avanti la riorganizzazione della macchina amministrativa che adesso ha un assetto adatto alle esigenze di Filettino. In nostro obiettivo  e’ quello di un continuo miglioramento della qualità degli uffici e servizi. Voglio però mettere in evidenza che per un futuro migliore occorre anche  un altro elemento fondamentale: la collaborazione di tutti, il senso dell’unione della collettività, che vada oltre gli interessi particolari dei singoli. Tutti siamo chiamati a fare qualcosa. Vorrei che in questo Nuovo Anno tutti ci chiedessimo cosa possiamo fare per Filettino e non solo cosa Filettino può fare per noi. Negli anni, molti sforzi di questa Amministrazione sono stati finalizzati a questo: a costruire il senso di comunità.  Rivitalizzeremo a breve  il centro cittadino, con un contributo regionale  di 1 milione di euro, che ci permetterà di dare anche una nuova veste paese. Auguri di Buon Anno a tutte le associazioni che hanno dato vita a tante iniziative ed eventi, riattivando, nel corso dell’anno, in tutto il paese, la voglia di esserci e di  essere protagonisti. Abbiamo rimesso a posto i conti dell’Ente: un lavoro che non esce in maniera chiara all’esterno, non si tocca con mano, ma che ha impegnato duramente questa amministrazione. Abbiamo smaltito la mole di arretrato che abbiamo trovato quando ci siamo insediati. Tante le incombenze ereditate che abbiamo risolto con successo, come la definitiva chiusura e risanamento dell’ex discarica, l’avvio della raccolta differenziata, diversi investimenti importanti come la realizzazione nel prossimo anno di una nuova scuola. In ultimo e non per ultimo Campo Staffi; un vero volano dell’economia di Filettino e di tutta la valle dell’Aniene. Questo anno che è finito ci ha visto compiere un grosso sforzo per far girare gli impianti, ma l’affluenza di questi giorni, dei tanti amici della montagna, ci ripaga ampliamente delle tante fatiche. Non voglio stare a fare l’elenco di quanto fatto in quest’anno che si è  concluso, voglio però chiudere con una riflessione generale: oggi, più di sempre, siamo chiamati a compiere un grande sforzo di comprensione e di impegno;  spetta a tutti noi garantire le tutele ai più poveri, ai malati, ai più deboli e lavorare per l’interesse generale della comunità, tenendo sempre a mente che le nostre forze, unite,  sono quello di cui il paese ha bisogno per migliorare. Uniti si vince e insieme vinceremo la battaglia per un futuro migliore per i nostri figli. Un ringraziamento particolare a tutti coloro che, anche in questo 2017 ormai finito, hanno contribuito alla buona riuscita delle tante attività e iniziative intraprese: alle Associazioni, al Volontariato, alla Parrocchia, ai Dipendenti comunali, e ai Cittadini. Auguri di un Nuovo Anno ricco di soddisfazioni ai nostri amici turisti, agli amici di Filettino, a quanti amano il nostro paese senza se e senza ma. Non voglio approfittare di questa occasione per tracciare bilanci dell’attività svolta nel 2017. I risultati sono sotto gli occhi di tutti, pur nella consapevolezza che ancora molto possiamo e dobbiamo fare. Io e la mia amministrazione possiamo solo dire, a testa alta, di avere fatto fino in fondo il nostro dovere e di non esserci risparmiati nemmeno un attimo per affrontare i molteplici problemi di Filettino. Portiamo a casa lo strepitoso successo di Campo Staffi, che quest’anno con la gestione dell’Ente Comunale sta vivendo una rinascita che coinvolge l’intera comunità ed il territorio. Ma, ripeto, non è questa l’occasione per illustrare risultati e obiettivi. Lo faremo presto, in maniera documentata e precisa, indicando anche tutti i programmi per rendere Filettino  negli anni futuri più bello, con visibilità sociale e politica più grande, più accogliente, più rispettato. Ai cittadini e alle famiglie di Filettino –conclude il Sindaco De Meis- l’augurio di un sereno 2018  e che ogni giorno ciascuno di noi sia capace di rinnovare il proprio impegno per costruire insieme un futuro migliore per se stessi e per tutta la nostra Comunità”.