26.03.2020 – Comunicato del Sindaco

Pubblicato il Pubblicato in Notizie

Cittadine, Cittadini,
Stiamo vivendo un momento drammatico per la Nazione ed il mondo intero: il mio primo pensiero va a tutte le famiglie colpite dai tanti lutti, dalla solitudine di chi non può accompagnare neanche le spoglie dei propri cari.

Sappiamo bene che, al momento, l’unica seria misura di prevenzione consiste nel rimanere in casa: la nostra trincea in questa che ci appare una guerra, è rappresentata dal comfort delle nostre abitazioni.

Mi rattrista constatare che alcune persone non abbiano recepito la gravità della situazione e siano sempre pronte ad usare i social per esibirsi in cerca di qualche like in più. Eppure, in TV ogni giorno vediamo l'impegno dei tanti medici ed infermieri, delle forze dell'ordine, dei vigili del fuoco che devono affrontare le enormi difficoltà per garantire la nostra sicurezza anche in mezzo alla strada, mettendo a rischio la loro vita.
Eh sì, il coronavirus si potrà debellare ma lo stupido resterà sempre tale. Per questi non ci sarà mai un antidoto...

Filettino e' deserta ma i servizi sono garantiti. Sappiamo tutti che bisogna stare a casa per salvaguardarci l'uno con l'altro. Solo così potrà essere sconfitto questo virus.

È stato in ogni modo richiamato il senso di responsabilità di ciascuno, pubblicati avvisi ed ordinanze. È stato volutamente lasciato spazio sui social ai Sindaci dei Comuni seriamente interessati, anche da un solo caso, affinché potessero sollecitare i cittadini a restare in casa: si sono viste immagini di colleghi sfiancati per le interminabili giornate di lavoro e notti insonni ad esortare i loro concittadini a non sottovalutare la questione. Purtroppo il numero di sanzioni elevate dimostrano quanta gente sia ancora tanto negligente e pericolosa.

Il nostro territorio, quello di Filettino, e' stato finora graziato dal virus, merito di tutti voi concittadini, che vi siete auto tutelati restando in casa, osservando scrupolosamente le direttive impartite. Un grande gesto di responsabilità che vi fa grande onore. A questi cittadini va il mio plauso, comprendendo tutte le difficoltà che questo obbligo impone.

Il paese è apparso ulteriormente deserto, in una stagione già seriamente compromessa; l'Amministrazione comunale ha continuato e continua incessantemente ad operare garantendo anche oltre i servizi essenziali, lavorando sia in loco sia da casa. Il mio ringraziamento va anche a tutte le attività commerciali che devono garantire i vari rifornimenti, alla Stazione Carabinieri territoriali, Forestali ed alla Polizia locale per il loro controllo del territorio intervenendo su quanti dovessero transitare senza giustificati motivi.
Grazie al mio vice Vincenzo Ottaviani, ai Dipendenti, ai Responsabili, agli Assessori e ai Consiglieri ed a tutti coloro che fanno sempre squadra per fronteggiare l'esigenza di ognuno e del paese e non per ultimi, la farmacista Dott.ssa Paolini, il Dott. Fantini nostro medico e don Alberto Ponzi.

Molti sanno che sono assente da Filettino per un intervento chirurgico programmato da tempo, a cui dovevo necessariamente sottopormi e continuo a mantenere i contatti con il mio vice Vincenzo, con i Responsabili di settore e con i Dipendenti. La macchina comunale non si è mai fermata e spero di tornare presto tra voi.

Ieri una amica di Filettino mi ha inviato una foto del Parco Comunale Graziani con le prime piante in fiore. Una immagine che fa capire quanto sia bello vedere nei colori della natura e nei fiori sbocciati il miglior augurio per la nostra Filettino.