18.06.2019 – Avviso in materia di conduzione di terreni in ambito urbano e suburbano

Pubblicato il Pubblicato in Notizie

È fatto obbligo a tutti i proprietari di terreni ricadenti nell’ambito urbano, ovvero situati a ridosso di civili abitazioni, di provvedere alla pulizia degli stessi da erbacce, rovi, sterpaglie e da qualsiasi altra vegetazione spontanea infestante che possa costituire, oltre che il nocumento al decoro dell’abitato, causa di incendi, nonché ricettacolo per insetti ed animali.

Ordinanza prot. n. 14 del 9/09/2015 sanzione da € 25,00 a € 500,00, pagamento in misura ridotta € 50.00.

Si AVVERTONO altresì

Tutti i proprietari e conduttori di fondi, ricompresi nell’ambito del territorio comunale, sia urbani che extraurbani, comunque confinanti con strade soggette a pubblico transito, circa l’obbligo di mantenere le siepi in modo tale da non restringere o danneggiare la carreggiata, ovvero di tagliare i rami delle piante che si protendono oltre il confine stradale fino ad un’altezza di mt. 4,00.

Decreto Legislativo n. 285/92, art. 29 – sanzione da € 168,00 ad € 674,00, in misura ridotta € 168.00.

 

Versione PDF dell’avviso